"Semplicemente Lei"

giovedì 24 maggio 2012 - ore 17 - Sala Ajace - piazza Libertà Udine

Conoscerete la vera storia di Alice, una donna nata nel corpo di un uomo rimasta prigioniera fino ad una deflagrante esplosione di avvenimenti che le hanno permesso di superare quel confine che separa il suo essere dalla sua predestinazione.
Nata a Casarsa della Delizia il 10 febbraio 1949, Alice vuole portare, attraverso questo recital, la sua voce in tutte le situazioni o ambienti, testimoniando contro ogni forma di discriminazione in un'accoglienza e libertà di espressione nella cultura e rispetto sociale. Tutto questo può servire anche a far conoscere i rischi di violenza già in tenera età, aiutando a capire quale percorso doloroso può essere costretta a percorrere una persona per essere se stessa.

Il recital è stato realizzato con la collaborazione della Commissione Pari Opportunità del Comune di Udine e con il patrocinio del Comune e dell'Università degli Studi di Udine.

Giovedì 24 Maggio 2012 dalle ore 17.00
in Sala Ajace - piazza Libertà - Udine
Ingresso libero

---------------------------

Interventi di:
- Alessandro Baldo (Associazione Iris)
- Claudio Buranello (Counsellor)
- Pierluigi Di Piazza (Centro Balducci)
- Carmen Galdi (Comitato Pari Opportunità Comune di Udine)
- Maura Pontoni (Editrice)
- Enrico Pizza (Assessore del Comune di Udine)

con la partecipazione di Comitato Arcigay "Nuovi Passi" e Arcilesbica Udine

---------------------------

Accompagnamento musicale di:
- Eleonora Sensidoni - Voce e chitarra
- Prof. Maurilio - Basso elettrico
- Valerio Simonini - Tastiera
- Laura Furlan - Violino
con il prezioso contributo del Tryo Yerba

---------------------------

Letture interpretate da:
- Fabrizio Pilotto
- Laura Merlino
- Eleonora De Marco